Ymir

YMIR

Ymir è un soldato arruolato dal 104° Corpo di Addestramento Reclute nella Legione Esplorativa. Possiede il potere di trasformarsi in Titano e conosce molti dei segreti riguardanti le vera natura dei Titani così come la vera storia dell’umanità.
Ymir è un personaggio complesso e misterioso, in quanto conserva gelosamente informazioni importanti e segrete per l’intera serie. Sebbene non si fidi ciecamente di Reiner e di Bertholdt, decide di tradire l’umanità in cambio della salvezza di Christa. Si conosce pochissimo del suo passato, per cui possiamo fare solo ipotesi al riguardo.

YMIR ( COGNOME SCONOSCIUTO )         ユミル          YUMIRO

SESSO = FEMMINA          

RAZZA = ELDIANO – TITANO SHIFTER ( TITANO MANDIBOLA )

ALTEZZA = 1,73 cm

CONDIZIONE = MORTO

RAGIONE SOCIALE = SOLDATO

ASSOCIAZIONI PASSATE = CORPO DI RICERCA – SQUADRA OPERAZIONI SPECIALI 

CLASSIFICAZIONE = NON PRESENTE NELLA TOP

VALUTAZIONE= B ( NON CERTO )

SINGOLARMENTE = 5          COLLETTIVO = 1          FORMA TITANICA=SCONOSCIUTO

CARATTERISTICHE

Ymir è una persona noncurante di ciò che le accade intorno. Sembra molto cinica, poco cooperativa, egoista, talvolta prepotente, subdola, spesso conflittuale e sfruttatrice. Sebbene abbia un carattere del genere, la ragazza sa mostrarsi gentile, specialmente con Christa. Ymir spesso si è mostrata dura con le persone che mentono a loro stesse, specie con Sasha, la quale cerca di parlare in maniera molto formale nascondendo il dialetto del suo villaggio.

ASPETTO

UOMO

TITANO

Afferma di aver rubato il potere del Gigante dal gruppo di Reiner, Berthold ed Annie e che ha trascorso circa 60 anni vagando fuori dal Wall Maria come un Gigante. Durante questo periodo, non aveva coscienza di sè e non ne possiede ricordi, ma lo descrive come essere intrappolati in un “incubo senza fine”.

È stato nell’845 che ha incontrato Reiner, Berthold e Marcel, che nel frattempo si stavano avviando verso il Wall Maria per invaderlo. Ha attaccato Reiner ed ha finito col divorare Marcel, il quale ha protetto l’amico. Poco dopo, ha riacquisito la sua coscienza e forma umana.

Ha poi trascorso i due anni seguenti dentro al Wall Sina, nascondendosi e spiando l’umanità. Sopravvissuta elemosinando cibo e denaro, è stato in questo periodo che ha origliato la conversazione tra alcuni membri del Culto delle Mura, apprendendo il passato Historia Reiss. Il suo interesse per quest’ultima l’ha portata ad arruolarsi nell’Esercito.

Ilse Langner, un membro dell’Armata Ricognitiva che somigliava ad Ymir, ha incontrato un Gigante che le ha parlato, riferendosi a lei come “Venerabile Ymir”.

Ilse ha preso nota dell’incontro nel suo taccuino, che è stato poi ritrovato da Hanji Zoe.

Sostiene più volte di essere insensibile ed egoista, ma si smentisce quando dimostra di tenere alla compagna per motivi disinteressati. Non si sa molto sul suo passato, ma racconta che in precedenza desiderava non essere mai nata e il gigante incontrato da Ilse Langnar si riferisce a lei con l’appellativo “Venerabile Ymir”.

Possiede l’abilità di trasformarsi in un gigante, capacità acquisita senza che se ne ricordi dopo aver mangiato Marcel, amico d’infanzia di Reiner e Berthold; Berthold infatti ammette di odiarla per questo, e Ymir decide contro le aspettative di Christa e degli altri suoi compagni, di seguirli a Shiganshina per espiare questa colpa, ammettendo soprattutto di comprendere, il loro stato d’animo, e della situazione in cui essi si trovano e che vuole cercare infine di aiutarli in quanto Reiner e Berthold si trovano con le spalle al muro, benché Reiner le intimi di andarsene finché può, poiché se fosse andata con loro, giunta a destinazione, sarebbe morta.

Prima di separarsi come ultima cosa chiede scusa a Christa. Successivamente Ymir scrive un messaggio d’addio a Christa intimando a Reiner di consegnargliela quando tutto sarebbe finito. Si scopre infine che anche Ymir fa parte del continente esterno e che le venne fatta l’iniezione trasformandola così in un gigante privo di coscienza, abbandonandola nell’isola di Paradis. Il potere del Gigante Danzante di cui entrò in possesso apparteneva a Marcel che come Reiner e Berthold era stato mandato insieme a loro come infiltrato dentro le mura.

Yimir rimase nello stato di Gigante Armigero per oltre 60 anni finendo poi per addormentarsi dentro ad una buca che si ricopri infine di sabbia e terra seppellendola.

Quando Reiner, Berthold, Annie, e Marcel giunsero sull’isola, si accamparono accidentalmente nella zona dove Yimir era rimasta sepolta. Percependo la loro presenza, istintivamente uscì allo scoperto e attaccò Reiner che venne infine salvato da Marcel il quale venne divorato da Ymir. Sebbene una volta trasformata lei sia alta solamente circa sette metri, è estremamente veloce e dotata di lunghi artigli che le permettono di arrampicarsi. Nei titoli di coda dell’anime viene accreditata come “Lentiggini” (そばかすSobakasu).

Fatto ritorno al continente esterno, non sopportando il peso del suo nome, Yimir decide infine di sacrificarsi cedendo il suo potere a Galiard; il nuovo soldato scelto per tornare nell’isola Paradis per recuperare la coordinata e fratello di Marcel. Il vero nome del potere del Gigante di Ymir è Gigante mascella (顎の巨人 Agito no Kyojin).

LO SAPEVI ?

Il nome Ymir è lo stesso di un essere primordiale della mitologia norrena, il padre di tutti gli Jotun, i giganti di ghiaccio. Questo potrebbe implicare qualche connessione con i Titani de “L’attacco dei Giganti”

Il sito web ufficiale afferma che Ymir è innamorata di Historia (Christa)

Sebbene compaia già dal capitolo 5 del manga, non viene nominata fino al capitolo 36

Ymir ha passato 60 anni in forma Titanica, ma è riuscita in qualche modo a ritornare umana e a riottenere consapevolezza di se stessa lo stesso anno della caduta del Wall Maria. Non è stato ancora confermato, però è molto probabile che questo evento sia dovuto al fatto che la ragazza abbia mangiato Marcel, un amico di infanzia di Reiner e Bertholdt.

Questa informazione indica che Ymir è uno dei personaggi più anziani della serie, avendo sicuramente almeno più di 70 anni

Nell’anime, il suo nome nei titoli viene indicato con “Freckles”

DOPPIATORI

GIAPPONESE

Saki Fujita

ITALIANO

Mattea Serpelloni

VISITA LA GALLERY DI YMIR SU PINTEREST!